Calciomercato LIVE

Trapani deludente: finisce 0-0 a Caserta

Il Trapani esulta vanamente
Il Trapani esulta vanamente

Un Trapani inconcludente riesce a cogliere un solo punto dalla trasferta di Caserta con una gara senza gol nella quale la formazione di Calori ha deluso, non riuscendo mai ad impensierire concretamente la retroguardia di casa. Una squadra che non è stata mai effettivamente pericolosa con un gioco spesso spezzettato da passaggi sbagliati, poche idee, niente spunti di valore e incisività di basso livello. Una squadra sicuramente da rivedere contro una mediocre Casertana che per 40 minuti ha giocato in dieci senza che la compagine di Calori sia riuscita ad approfittarne. Al momento di fronte a simili prestazioni è inutile parlare di rimonta in classifica. Per la cronaca il Trapani scende in campo senza capitan Pagliarulo in difesa e Murano in attacco. Dei giocatori reperiti sul mercato, sono in campo il centrocampista Scarsella e la punta Polidori. La formazione granata cerca di imporre il proprio gioco ma non riesce a finalizzare. Al 24’ si rende pericoloso il Trapani con una azione convulsa in area ma i granata non riescono a battere in porta con la difesa di casa che si salva in angolo. La gara appare alquanto noiosa con le squadre che si fronteggiano soprattutto a centrocampo con errori dall’una e dall’ altra parte. Quattro minuti dopo, Polidori si libera bene in area, supera un avversario però manda alto a girare. I ritmi della gara non sono altissimi. Al 38’ il Trapani passa con un colpo di testa di Silvestri su angolo di Bastoni. Il direttore di gara concede la rete ma dopo la vibrate proteste dei padroni di casa, l’arbitro si consulta col guardalinee e decide di annullare il vantaggio granata per presunto fallo del marcatore (pare abbia toccato con un braccio). Il primo tempo si chiude sull’onda di qualche scaramuccia tra le due formazioni. Nella ripresa al 55’ fallo da dietro su Marras da parte di Padovan che viene espulso. Casertana in dieci. Al 62’ il tecnico Calori inserisce l’esterno Campagnacci per Scarsella. E’ l’esordio in maglia granata del giocatore ex Benevento. Al 69’ un altro cambio: Steffè per Bastoni. La gara è abbastanza noiosa. Al 71’ si accentra bene Marras e cerca il sette della porta casertana ma lo sfiora di poco. Al 76’ terzo cambio per il Trapani con l’ingresso di Minelli per Polidori, ancora non inserito bene negli schemi. All’ 82’ cross di Fazio per Minelli che viene strattonato in area, per l’arbitro è tutto regolare. All’ 88’ azione in ripartenza per i granata: Minelli spara in porta dalla sinistra con palla che sfiora il palo alla sinistra di Forte. Sono cinque i minuti di recupero. Al 92’ il casertano Alfageme, nuovo entrato, ha una buona occasione ma la manda alle ortiche. E’ l’ultima azione degna di tal nome della gara e l’incontro si conclude col risultato ad occhiali con un Trapani che ha fatto veramente poco per vincere.   

Antonio Ingrassia