TFN, Avellino: confermata richiesta di sette punti di penalizzazione

- 124143 letture

Fine primo tempo della vicenda calcioscommesse. Al termine dell'udienza bis, la Procura Federale ha confermato in toto le richieste già formulate il mese scorso ai danni dell'US Avellino. Sette punti, dunque, di penalizzazione e 140.000 euro di ammenda sul groppone del club irpino che conoscerà la sentenza di primo grado presumibilmente entro metà mese.

Di seguito, le richieste nel dettaglio formulate lo scorso 3 Marzo e confermate nell'udienza odierna.

WALTER TACCONE: 9 mesi e 45mila euro di multa

FABIO PISACANE, RAFFAELE BIANCOLINO, MARIANO ARINI, LUIGI CASTALDO: 6 mesi e 30mila euro. Tutte le richieste sono per omessa denuncia.

LUCA PINI:Sono stati chiesti i 6 anni e 20mila euro di ammenda.

MAURIZIO PECCARISI : Sono stati chiesti 3 anni di squalifica e 50mila euro di ammenda.

FRANCESCO MILLESI: Chiesti 6 anni di squalifica e 20mila euro di ammenda.

ARMANDO IZZO: Chiesti sei anni e 20mila euro di ammenda. 

La Redazione