La Juvenilia cade in casa con onore col forte Real S. Ninfa

Juvenilia
Juvenilia

Cade tra le mura amiche la Juvenilia contro il forte Real Menfi per 2-3. Una sconfitta di misura per i bianconeri di mister Figuccio contro una delle migliori squadre viste al Ricceri quest'anno. la squadra di casa passa al 10'  con Gucciardi ma gli ospiti pareggiano quasi subito. Prima del riposo Riggio si divora il gol del vantaggio per la Juvenilia. Nella ripresa il doppio vantaggio degli agrigentini. In pieno recupero Amoroso segna su punizione il secondo gol bianconero. Finisce qui, non senza qualche rimpianto per i tanti punti lasciati per strada, il campionato della Juvenilia che domenica prossima incassera' i tre punti senza giocare contro il Real Santa Ninfa che si è ritirato all'inizio del girone di ritorno. 

Antonio Ingrassia